“Sorridi in Ospedale” è un progetto avviato, già da alcuni anni, da Roma Capitale nei Reparti Pediatrici dei maggiori ospedali romani con le finalità di:

  • migliorare la qualità di vita dei bambini ricoverati, aiutandoli a sdrammatizzare le pratiche sanitarie e a superare il trauma dell’ospedalizzazione;
  • migliorare il rapporto tra il bambino e la struttura ospedaliera, facilitando i compiti del personale sanitario e migliorando la percezione che i bambini e le loro famiglie hanno dell’ospedale;
  • creare un “ponte”, che unisca la vita dei bambini, fuori e dentro l’ospedale.